Home page

  Cenni

  Arte

   Rettore

  Orari e attività

 

   Vita

   Culto e luoghi

   Reliquie

  Iconografia

  Preghiere e canti

 

   Origini

  Ricorrenze

  Programma

  Processione

  Ceri

  Foto e video

 

   S. Angelo nel web

   Ringraziamenti

   Libro dei devoti

   Contatti

   Links

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ogni Sabato presso il Santuario di Sant'Angelo Santuario di Sant'Angelo

il gruppo si riunirà per solennizzare la giornata dedicata alla Beata Vergine Maria del Monte Carmelo

 

 

nel sito ufficiale del Santuario del Santo Patrono di Licata

 

Licata, città che si affaccia sulla costa meridionale della Sicilia,

 da secoli è luogo di devozione a Sant'Angelo, frate carmelitano, martirizzato il 5 maggio 1220

 

 

 

 

 

 

 

Il saluto del Rettore-Priore

 

 

P. Antonino Mascali O.Carm.

 

 

 

CARISSIMI

Iniziamo questo nuovo cammino, che circa trent’anni fa si era solo momentaneamente interrotto; come Comunità Carmelitana, io P. Antonino Mascali O.Carm. (ITA), p. Gerard Carlos Araujo Tang Choon O.Carm. (SEL) e p. José Adriano Gomes Saboia O.Carm. (Pern), l’Ordine Carmelitano, insieme a tutti quanti voi, siamo desiderosi di poter riscoprire la “Bellezza del Carmelo”. Tutto questo è contrassegnato da un anno speciale, gli 800 anni dal martirio di Sant’Angelo Carmelitano, una figura centrale per la città di Licata e per tutti i Licatesi sparsi nel mondo. So quanta devozione tutti quanti voi vivete per Sant’Angelo, un dono per la Diocesi di Agrigento, un dono per la Chiesa e la Città di Licata. Assieme a Sant’Angelo vogliamo riscoprire un grande dono che il Signore ci ha dato e che richiede da noi una risposta decisa e urgente. Non è solo una questione di coerenza di vita, per quanto importantissima. Ne va di mezzo la nostra felicità, la nostra realizzazione. “Signore, ci hai fatti per Te, ed il nostro cuore è inquieto finché non riposa in Te”, diceva S. Agostino. Più riscopriamo la Fede in Cristo Risorto, più la vita acquista senso, più viviamo in quella serenità, che il nostro cuore desidera. Per riscoprire la fede, occorre “incontrare” questo Gesù! La stessa vita di Sant’Angelo è costellata da un “continuo incontro” con l’amato, Gesù. Lui ci indica Gesù, lui ci chiede di seguire Gesù, lui ci chiede di vivere come Gesù. Assieme, in questo Anno Giubilare, diamo una svolta alla nostra vita: come ha fatto Maria, la Nostra Madre e Decoro del Carmelo e come ha fatto Sant’Angelo Martire e Nostro Fratello in Cristo… “… APRI, SPALANCA IL TUO CUORE A CRISTO!”

 

P. Antonino Mascali e la Comunità Carmelitana

 

 

 

 

Giubileo del Santo

 

con il patrocinio della

 

scrivi al Santuario

 

Forania di Licata

 

in evidenza

Regolamento per l'utilizzo del materiale pubblicato nel sito

 

 

 

 

 

Copyright © 2006 Santuario di Sant'Angelo - Piazza Sant'Angelo - 92027 Licata (Ag) - Sicilia - Italia

 

 

Ottimizzato per una risoluzione video 800x600

Sito on-line dal 16 dicembre 2006

Realizzato da